MAMA
LE CASE BIANCHE - San Lorenzo, Bologna
Lorenzo1Lorenzo4Lorenzo3Lorenzo2
Sezione2Sezione1Prospetto4Prospetto3Prospetto2prospetto1PiantapianosecondoPiantapianoprimoPiantapianoseminterratoPiantacoperture
Interventodi nuova costruzione a saturazione della capacità edificatoria  residua di un lotto situato nella zona nord del paese, a ridosso del crinale spartiacque.  Sul lotto insiste un edificio destinato acivile abitazione; trattasi di villetta unifamiliare disposta su due livellifuori terra più un livello interrato. 
L’ampliamentoresidenziale viene generato nella sua forma planimetrica dalle curve dilivello del lotto che diventano linee matrici di progetto, disposto in modotale da creare la minore introspezione possibile con l’edificio preesistente ele sue pertinenze.Ilnuovo edificato si attesta sul lato sud della preesistenza e forma con essa unaT, Questo permette di sviluppare le tre unità immobiliari in modo indipendente.

Volumetricamente, ilnuovo edificio è connotato dalla presenza di tre “edifici” che si aprono sulpanorama e sulla vallata sottostante, inclinati in modo tale da non interferirefra di loro; e da separare il più possibile i giardini di pertinenza ed infine evitare l’introspezione con l’edificio preesistente. Icoperti sono piani e adibiti a giardino pensile non praticabile. L’ampliamento consiste in un unico edificio che sfrutta i tagli vetrati tra i tre alloggi ed il loro disassamento per mitigare l’impattovolumetrico del nuovo edificato. In questo modo infatti la percezione della volumetria complessivaè quella di tre edifici di piccole dimensioni che siincastrano l’uno con l’altro.
Il progetto è ad alta efficienza energetica,ecocompatibile e realizzato in pannelli sandwich di legno e struttura di legno. Impianto radiante a pavimento per iscaldamento e rafferscamento, pannelli solari in coperura.
Perquanto riguarda l’assetto del verde del nuovo edificio, si è pensato avegetazione bassa sul lato verso la scarpata per evitare ombreggiamenti nellazona meglio esposta al sole, vengono conservati gli alberi che noninterferiscono con il nuovo edificato.
MAMA
Create a website