Collaborazione con lo studio OPEN PROJECT di Bologna alla variante di PRG tramite accordo di programma di ex area industruiale (fabbrica di lavatrici Suprema) sita nel comune di Funo di Argelato, Bologna.

Il lotto presenta una forma a T, la parte orizzontale della T non è edificabile causa la presenza di un elettrodotto che impone una distanza di rispetto di 70m, per questa ragione il progetto residenziale si sviluppa nella gamba della T disponendosi sui confini del lotto che ne diventano le linee matrici. In questo modo gli edifici formano nella zona centrale un parco pubblico sul quale si affacciano tutte le residenze.

Tutti gli alloggi sono bifronte ed affacciano con le zone giorno sul parco e le zone notte sul retro, gli alloggi al piano terra sono pensati con una dotazione di area verde esclusiva sul retro degli edifici.

Residenziale 5500 mq  di SLP

Commerciale 2500 mq di SLP

Terziario direzionale 2500 mq di Slp

Mama per OPEN PROJECT di è occpuata  del coordinamento tra committenza ed amministrazione pubblica per l’accordo su superfici e destinazioni d’uso e cessioni alla pubblica amministrazione.

Stesura dell’accordo di programma.

Redazione progetto e pratica autorizzativa di variante del PRG.

Progettazione architettonica da portare a Permesso Di Costruire.

9817
IMG_9899.JPG6543
MAMA
Create a website